Un po’ di cose

“Ritratti di famiglia” è un reportage che entra nelle case di quegli stranieri che lavorano da anni in Italia, che in Italia hanno fatto nascere i loro figli, che italiani ormai si sentono o, addirittura, si sono sempre sentiti. Ma a cui, nella maggior parte dei casi, l’Italia non ha ancora dato la cittadinanza.

“Ritratti di famiglia” si intitolano gli articoli apparsi su “Il Tirreno”. Abbracciano la Toscana partendo da Livorno, il suo porto franco sul Mediterraneo, la città crocevia di religioni, di culture e di libertà.

Ora “Ritratti di famiglia” è diventata una mostra fotografica in cui vengono valorizzate le fotografie di Laura Lezza che costituivano la parte visiva dei reportage. Si apre proprio stasera, al Teatro San Marco, nel quartiere Venezia, il cuore di Livorno. L’allestimento è a cura di Cinzia Bertoncini.

Se siete in zona, dateci un’occhiata. Anche perché la mostra è una fra le cento cose belle di Effetto Venezia, la settimana ruggente dell’estate livornese.

Qua, dal sito di Repubblica Firenze, un anteprima con alcune foto.

Sempre a proposito di Toscana e di estate, la settimana scorsa sono capitato in una specie di piccolo paradiso e ne ho scritto qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...