Fascettismo e sinceri democratici

Ancora ottime recensioni per La notte alle mie spalle.  Una su Contornidinoir, a cura di Cecilia Lavopa. Un’altra su Ver Sacrum, e l’ha scritta Franca Santoro. E poi voglio segnalarvi un altro paio di cosette.

la sorte disperante del sincero democratico  è di non essere mai disperato.

Queste e altre taglienti considerazioni le potete trovare nell’intervista a Luigi Bernardi apparsa su Il Fatto Quotidiano. È bella tosta e ne consiglio vivamente la lettura. Dimostra come l’intelligenza e la lucidità non possano sempre andare a braccetto con l’ottimismo. Almeno non oggi.

Anche Fascetta Nera, imperdibile blog tutto dedicato agli splendori (pochi) e alle miserie (multiformi) delle fascette dei libri, non incita all’entusiasmo sulle prospettive dell’editoria italiana. Ma almeno si ride. Amaro, ovviamente.

Tocca ferro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...