Festival pieni, librerie vuote?

Per venticinque euro, il mio libro deve diventare un pezzo unico, qualcosa che posso mostrare agli amici. E non è in fondo la copia autografata l’unico vantaggio che il libro cartaceo conserva – per il momento – sull’e-book? L’e-book è in fondo il testo per il testo, nella sua purezza, liberato dalle catene fisiche della carta e della colla. Il libro cartaceo è un oggetto fisico e funziona come souvenir se ci rimanda a un personaggio e a un evento preciso.

 

La piazza di Anteprime. Foto tratta da:  www.versiliatoday.it

La piazza di Anteprime. Foto tratta da:
http://www.versiliatoday.it

 

Su Il Tirreno in edicola ieri ho raccontato questo e anche altre cose sul Festival Anteprimechiedendomi come mai le librerie si spopolano e invece i festival sono affollatissimi. Non ho la risposta ma, si sa, cercare le domande giuste è già qualcosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...