Lo Stato della N(arr)azione, gli interventi (2)

Andrea Cotti, scrittore e sceneggiatore

Qua trovate (più o meno) tutto quello che ha scritto.

andrea cottiIn estrema sintesi, la mia opinione sulle serie tv è che queste, negli ultimi anni, hanno cambiato forse definitivamente il linguaggio del racconto per immagini. O – per certi versi – del racconto stesso. Ovviamente, le serie tv più belle. Breaking Bad, Lost, Dexter, Homeland, Mad Man, The Shield, Black Mirror, etc. Nel mondo succede questo. Nel mondo si gioca – appunto – una Coppa del Mondo con una qualità altissima. In Italia, no. Le serie tv PRODOTTE in Italia equivalgono al campionato di calcio di Malta. Il livello è quello. E in più si gioca con regole diverse. Tipo 13 contro 13 e senza il portiere. Nel mondo, ad esempio, l’eroe di una serie tv è un personaggio perrennemente in bilico tra luce e ombra, che cade, sbaglia, si sporca, e solo dopo, FORSE, si rialza. In Italia l’eroe di una serie tv è sempre bello buono bravo non sbaglia mai e piace alle mamme e alle nonne. Campionato di Malta. 13 contro 13 senza il portiere.

Stefano Sardo, sceneggiatore e regista

La sua scheda su Internet Movie Database

slow-food-story-il-regista-stefano-sardo-sul-set-274211Credo che la chiave sia in quel “Stare paralizzati nel mezzo per piacere a tutti, e non riuscire a affascinare più nessuno”. In quello sta il bug. E nell’assenza di diversificazione editoriale, aggravata da un’insana vocazione censoria. Io credo nel principio dell’autoregolamentazione: cerca di scrivere solo cose che vorresti vedere. E non lasciare che pagare l’affitto si trasformi nella tua unica ragione per dedicarti alla narrazione audiovisiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...