Il mio scaffale per l’estate (7/8)

20140609172618_232_cover_bassa

Con l’arrivo inesorabile delle vacanze mi sono detto: con questa crisi per molti non sarà facile andare lontano. E allora l’unico biglietto sotto i venti euro per andare in qualche posto esotico rimane un buon romanzo.

E ne ho trovati due, molto diversi, che portano in luoghi misteriosi e inconsueti. Son dello svedese Peter Fröberg Idling e dell’italiano Valerio Millefoglie. Li trovate in questa pagina.

La settimana seguente mi sono poi imbattuto in una strana coincidenza. Due romanzi recenti raccontano di uomini e di animali. Di come la loro presenza, o la loro assenza, modifichi profondamente la nostra vita e sopratutto il modo in cui percepiamo la nostra stessa vita.

Sono Quando eravamo prede di Carlo D’Amicis e La confessione della leonessa di Mia Couto.

Leggi lo scaffale dell’11 agosto sul sito de Il Tirreno.

 

 

image.

coutoUnknown
Annunci

Un pensiero su “Il mio scaffale per l’estate (7/8)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...